Regione Umbria
Accedi all'area personale

Certificato di Destinazione Urbanistica (CDU)

  • Servizio attivo

Il Certificato di Destinazione Urbanistica attesta le prescrizioni urbanistiche di un'area secondo le norme degli strumenti urbanistici vigenti alla data di rilascio dello stesso.

A chi è rivolto

ll comma 2 dell’art. 30 del D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 stabilisce che: “Gli atti tra vivi, sia in forma pubblica sia in forma privata, aventi ad oggetto trasferimento o costituzione o scioglimento della comunione di diritti reali relativi a terreni sono nulli e non possono essere stipulati né trascritti nei pubblici registri immobiliari ove agli atti stessi non sia allegato il certificato di destinazione urbanistica contenente le prescrizioni urbanistiche riguardanti l’area interessata. Le disposizioni di cui al presente comma non si applicano quando i terreni costituiscano pertinenze di edifici censiti nel Nuovo Catasto Edilizio Urbano, purché la superficie complessiva dell’area di pertinenza medesima sia inferiore a 5.000 metri quadrati”. 
In sintesi questo tipo di Certificato occorre:

  • quando si stipula un atto pubblico di compravendita, di divisione o di donazione avente ad oggetto un terreno che non sia pertinenza di un edificio qualsiasi sia la sua superficie ;
  • quando si stipula un atto pubblico di compravendita, di divisione o di donazione avente ad oggetto un terreno che costituisce pertinenza di un edificio censito al Nuovo Catasto Edilizio Urbano se di superficie uguale o superiore a 5.000 mq.

Come fare

La richiesta può essere fatta dal proprietario o titolare di altro diritto o da persona da questi delegata all’inoltro e/o al ritiro su apposito modello allegato riportante l’elenco della documentazione necessaria.

Occorre compilare l'opportuno modello denominato " Modulo Richiesta Certificato di Destinazione Urbanistica (CDU)"  - reperibile dalla sezione Documenti Correlati della presente pagina - allegandovi gli opportuni documenti richiesti e le attestazioni dei pagamenti effettuati.

La richiesta può essere presentata:

Cosa serve

Tramite PEC alla domanda vanno allegati in formato PDF:

  • attestato di pagamento dei diritti di segreteria come indicato alla voce Costi, con la precisazione che l'imposta di bollo (assolta virtualmente) è da effettuarsi sia per la richiesta che per il rilascio del CDU (equivalente di 2 marche da bollo).
  • estratto di mappa catastale in scala 1:1000 oppure 1:2000 attuale.

Il modulo di richiesta e ogni allegato devono essere firmati digitalmente dal richiedente.

Presentazione al SUE (Sportello Unico Edilizia) presso l'ufficio Tecnico o presso l'Ufficio Protocollo: 

Presentare la domanda in carta da bollo utilizzando il modulo “Richiesta di certificato di destinazione urbanistica al SUE”.
La domanda deve contenente l'esatta indicazione dei numeri di mappa catastale corrispondenti ai terreni oggetto della richiesta.
documenti da allegare sono:

  • attestato di pagamento dei diritti di segreteria come indicato alla voce Costi, con la precisazione che l'imposta di bollo è necessaria sia per la richiesta che per il rilascio del CDU.
  • estratto di mappa catastale in scala 1:1000 oppure 1:2000 attuale.

Il CDU può essere ritirato presso lo stesso ufficio entro 30 giorni dalla data di presentazione.

Cosa si ottiene

Il Certificato di Destinazione Urbanistica attesta le prescrizioni urbanistiche di un'area secondo le norme degli strumenti urbanistici vigenti alla data di rilascio dello stesso.

Certificato storico: è possibile richiedere che la certificazione urbanistica venga riferita ad una data precedente all'approvazione del PRG vigente o delle ultime varianti allo stesso: in tal caso il Certificato di Destinazione Urbanistica si definisce storico.

Tempi e scadenze

Il rilascio del certificato avviene entro 30gg. dalla data di presentazione dell'istanza.

La validità è di 1 anno dalla data del rilascio se, per dichiarazione dell’alienante o di uno dei condividenti, non siano intervenute modificazioni agli strumenti urbanistici.

Condizioni di servizio

  PDF34,7K Termini_e_condizioni_di_servizio (1)

Quanto costa

Diritti di segreteria
€ 30,00 per CDU fino a 10 mappali

€ 50,00 per CDU con oltre 10 mappali

Il mancato ritiro del certificato non esonera dal pagamento dei diritti di segreteria.


Imposta di bollo
La richiesta di certificato di destinazione urbanistica presentata al SUE o mediante la modalità PEC deve essere presentata in marca da bollo, (assolta in modo virtuale nel caso della modalità PEC) del valore vigente alla data della presentazione della richiesta.
Il rilascio del certificato è sempre subordinato alla presentazione di altra marca da bollo.

Ultima modifica: giovedì, 18 gennaio 2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio !

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri